CENTRO DI LAVORO A 5 ASSI LITZ LU-620 CON UNITA' DI GOVERNO HEIDENHAIN / LITZ LU620.5.12000.T

Codice prodotto: LITZ LU620.5.12000.T
Caratteristiche: nuovo

Altre caratteristiche:
  • Costruttore : Litz Hi-Tech
  • Modello: LU-620
  • Tipo CNC : Heidenhain iTNC 530 HSCI con monitor a colori 15"
  • CAPACITA'
    • Corse assi : 620x520x460 x/y/z
    • Rapidi assi : 1-36.000 mm/min
    • Dimensioni tavola : Diam. 650 e lunghezza 500 mm.
    • Peso max ammesso sulla tavola: 300 Kg
  • LINEA MANDRINO
    • Attacco mandrino : ISO 40 DIN 69871
    • Giri mandrino : Rpm.1-12000
    • Potenza mandrino: 10/12.5 Kw
  • Posizioni utensili n. : 48
  • Diametro max utensile: 76 mm (127 mm non adiacente)
  • Lunghezza massima utensile: 250 mm
  • Diametro viti a ricircolo di sfere : 40 mm
  • Larghezza guide a rulli: 42 mm
  • ACCESSORI IN DOTAZIONE
    • Righe ottiche Heidenhain
    • Encoder di precisione assi B e C.
    • Tavola tipo RCN 226 con cave a T mm 5x100x18
    • Pompa alta pressione con passaggio del refrig att. il mandrino 20 bar
    • Copertura completa superiore
  • CARATTERISTICHE GENERALI
    • Peso complessivo : 8.800 Kg
    • Accessori in dotazione: Sistema di controllo deriva termica
    • Potenza installata : Kwa 25

Immagini:
Struttura macchina
È costruita in ghisa "meehanite" per garantire rigidità e robustezza, inoltre per permettere velocità e precisione dei movimenti degli assi sono state utilizzate guide lineari con pattini a rulli accoppiati a viti precaricate con chiocciola a ricircolo di sfere.
Per le lavorazioni dove la precisione assoluta non è un’esigenza ma una necessità è possibile dotare la macchina di scale lineari pressurizzate, che garantiscono la massima precisione di lettura evitando gli errori dovuti alle dilatazioni termiche.



Tavola roto-tiltante

Anche la struttura della tavola, come il basamento, è costruita in ghisa "meehanite". Sulla parte frontale della stessa è presente un supporto che permette di lavorare, anche pezzi pesanti fino a 300 Kg, con la massima precisione. Il movimento degli assi B e C avviene con motori che garantiscono alte prestazioni in rotazione, 25 giri/min con ben 4410 Nm asse B e 2450 Nm asse C.
Il bloccaggio di posizionamento è assicurato tramite un sistema idraulico che assicura un’estrema affidabilità.
Per garantire poi la massima versatilità e sfruttare al massimo gli spazi tra le spalle, si può scegliere trauna tavola piccola Ø 500 mm ed una più grande Ø 650 mm.
Come per gli altri assi anche su asse B e C è possibile montare encoder di precisione ed inoltre un sistema di calibrazione e compensazione del centro di rotazione tavola.



Testa mandrino

La trasmissione del moto è diretta, con una flangia d’accoppiamento, l’adozione di questo tipo di motore ha consentito una riduzione degli ingombri ed altri vantaggi quali minore riscaldamento della testa, assenza di rumorosità e di vibrazioni, maggiore precisione e finitura nelle lavorazioni.
Per garantire la massima efficienza ed avere poi un’ulteriore sicurezza sull’assenza di trasmissione di calore con naso mandrino ed utensile il raffreddamento avviene attraverso l’utilizzo di un frigo e due circuiti di raffreddamento separati, permettendo inoltre di prolungare la vita ed il buon mantenimento degli stessi.



Attenzione e verifica dei dettagli

Al fine di semplificare le azioni di carico/scarico pezzi, pulizia, manutenzione ed ispezione degli organi vitali della macchina, abbiamo provveduto a posizionare porte ed accessi a dimensione d’uomo.



Verifica della precisione tramite test secondo specifiche NAS979